fbpx
  • Premio Inedito 2022 Rhegium Julii
  • Incontro con la scrittrice Nadia Crucitti

    Incontro con la scrittrice Nadia Crucitti

  • Incontro con l'astrofisico Amedeo Balbi

    Incontro con l'astrofisico Amedeo Balbi

  • Incontro con Direttore  del quotidiano la Gazzetta del Sud, Alessandro Notarstefano

    Incontro con il Direttore del quotidiano la Gazzetta del Sud, Alessandro Notarstefano

  • Aurelio Musi storico

    Caffè letterari 2022: Incontro con lo storico Aurelio Musi

  • Annalisa Cuzzocrea giornalista, Rhegium Julii

    La giornalista Annalisa Cuzzocrea secondo ospite dei caffè letterari del Rhegium Julii 2022

  • Aldo Nove

    Aldo Nove, poeta e scrittore, primo ospite Caffè letterari 2022

  • Caffe letterari 2022
  • A las siete de la tarde
  • Incontro con l'autore Giuseppe Bova

    Logos: Incontro con l'autore Giuseppe Bova

  • Incontro con l'autore Natale Pace

    Logos : Incontro con l'autore Natale Pace

  • Incontro con l'autore Michele Caccamo

    Incontro con l'autore Michele Caccamo

  • Pierluigi Vercesi

    Giornata Mondiale della Poesia 2022: Incontro con l'autore Pierluigi Vercesi

  • Premio Inedito Header
  • Premi Nazionali Rheghium Julii 2020/2021

    Premi Rheghium Julii 2020/2021: Giuseppe Aloe (Premio Corrado Alvaro per la narrativa) 

 

Sabato 16 giugno, alle ore 17.30, presso la Sede sociale del Rhegium Julii, si terrà un concerto- evento per ricordare un'artista reggina molto apprezzata dal popolo dei musicologi: la pianista Caterina Figliolia.

La serata vedrà protagoniste le LADIESIS VOCAL GROUP, al tempo Federika Gallo (soprano), Gabriella Grassi (mezzosoprano), Katia Fassari (soprano) con la collaborazione di Mimmo Malara (tenore) e Demetrio Marino (baritono).

Il Gruppo vocale, accompagnato al pianoforte dalla pianista Loredana Anghelone, si esibirà su un programma dal titolo: Il bel canto italiano...Rossini nel 150° anno dalla morte.

La serata  sarà preceduta dai saluti del Presidente del Circolo Pino Bova, da un ricordo della Figliolia svolto a cura del Direttore del Conservatorio "Francesco Cilea"  Mariella Grande e dalla firma di una atto di donazione al Circolo del pianoforte Chappel di proprietà della famiglia dell'artista a cura del marito Nicola Benedetto.

Nell'occasione il presidente del Rhegium Julii Pino Bova applicherà sullo strumento una targa ricordo dell'artista e firmerà per accettazione il dono così prezioso.