fbpx
Categoria: Il Circolo
Visite: 702
Stampa

 

I “Poeti dell’Area dello Stretto”, coscienti dell’alto valore della parola - a volte anticipatrice degli avvenimenti - sentono il dovere di:

I poeti partecipanti all’incontro del “Rhegium”, al riguardo, inoltre, ritengono di dover condannare:

E poiché ogni tempo resta sempre il tempo dell’uomo, i poeti continueranno a lottare affinché su tali denunce non cali il silenzio e nessuno accetti questo come il secolo dell’assenza, dell’odio e della disumanità.